SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE I 50€ DI SPESA

info@igienicworld.it

Dispenser Gel Igienizzante

Dispenser Gel Igienizzante Mani

L’emergenza COVID-19 ha messo alla luce ancora di più l’enorme importanza dell’igiene nella nostra vita, portando così alla diffusione di un nuovo accessorio: il dispenser gel igienizzante per le mani. Un ruolo molto importante per la trasmissione di virus e batteri viene infatti proprio dalle nostre mani in quanto, senza nemmeno accorgercene, tocchiamo molti oggetti potenzialmente contaminati. Si è quindi diffusa la buona norma, anche dettata dalla Legge, di disinfettare le nostre mani ogni qualvolta entriamo in un luogo pubblico o privato. Il dispenser gel disinfettante per le mani ha assunto un ruolo chiave nella nostra vita: ci permette di limitare moltissimo la diffusione di virus e batteri, prevenendo o limitando eventuali altre pandemie in futuro.

Ma chi dovrebbe comprare un dispenser gel igienizzante mani? In realtà tutti. Esistono infatti diverse tipologie di questi accessori: dispenser gel a piantana o colonna, dispenser gel a muro o parete, dispenser gel a pedale e dispenser gel a gomito. Risulta molto importante evidenziare il fatto che i migliori sono i dispenser gel senza contatto e quindi i dispenser automatici che di solito hanno una tecnologia ad infrarossi.

Dispenser Gel a colonna o piantana

Tra le varie tipologie di dispenser per gel igienizzante mani ce n’è uno che in particolare risulta molto pratico per attività commerciali o uffici: il dispenser gel a colonna. Si tratta di un dispenser gel con piantana autoportante che permette di posizionarlo dinnanzi all’entrata di un negozio, oppure all’interno di uno studio. La comodità di questo tipo di dispenser è che non ha bisogno di tavoli o altri supporti nè fare buchi nel muro, al contrario del modello a parete. Il miglior dispenser a colonna risulta essere quello automatico ad infrarossi, ma esistono anche modelli a pedale o gomito. Quelli manuali sono invece sconsigliati per motivi pratici ed igienici.

Molte attività commerciali in questa prima fase di emergenza si sono dovuti adattare con piantane di supporto per flaconi con pulsante ma la miglior soluzione è un dispenser gel a colonna in quanto è tutto incorporato in un unico pezzo che si sposta comodamente ed ha molta più capacità di un semplice flacone con dosatore. Di solito infatti i nostri dispenser gel igienizzanti a colonna hanno un contenitore fino a 1200ml e si possono acquistare taniche da 5L che permettono risparmio economico oltre che di plastica.

Dispenser gel a muro o parete

Una valida alternativa al dispenser gel con piantana è quello a muro, detto anche dispenser gel a parete. Si tratta di un dispenser predisposto per il fissaggio tramite stop che fissano la parte retrostante al muro e permettono poi un facile aggancio della parte utile al dosaggio del liquido. I dispenser gel a muro sono consigliati soprattutto per luoghi piccoli nei quali non si vuole sprecare spazio per la piantana. In particolare risultano un’ottima soluzione in strutture alberghiere, soprattutto nelle camere, oppure nei bagni di uffici e attività commerciali (studi, attività di ristorazione, centri benessere).

I dispenser a parete, come quelli con piantana, possono essere sia manuali che automatici. Ovviamente è consigliato l’acquisto di dispenser gel automatici per motivi igienici e pratici. I nostri dispenser a muro hanno la stessa capacità di quelli con piantana (1200ml) e sono dotati di tecnologia ad infrarossi che dosa la giusta quantità di gel igienizzante al passaggio della mano.

Dispenser gel senza contatto

Vorresti un dispenser gel senza contatto? In virtù dell’emergenza Coronavirus e conseguenti norme legislative, si è reso necessario adottare delle sane abitudini di igiene che possano evitare la trasmissione futura di nuovi virus. Tra queste sicuramente una delle più importanti riguarda la pulizia delle mani e quindi l’ormai diffuso utilizzo di dispenser gel igienizzanti all’interno di uffici ed attività commerciali.

Il problema è che però anche in questo caso le cose si possono fare bene oppure in modo approssimativo: l’utilizzo di semplici dispenser con dosatore non è sicuramente efficace quanto i dispenser senza contatto. Questi ultimi sono dispenser che, in vario modo, permettono il dosaggio del liquido igienizzante senza dover toccare alcun oggetto con le mani, il principale canale di trasmissione dei virus. Le tipologie più diffuse sono quello a pedale, quello a gomito ma soprattuto quello ad infrarossi.

Dispenser gel automatici a infrarossi

Tra i migliori dispenser gel senza contatto ci sono sicuramente i dispenser gel automatici a infrarossi. Essi infatti sono quelli che garantiscono il massimo igiene in quanto forniscono il gel senza dover toccare assolutamente nulla nè con le mani nè con altre parti del corpo (ad esempio piedi o gomito). I dispenser automatici a infrarossi sono infatti dotati di una piccola fotocellula posizionata nella parte bassa, vicino all’erogatore, che riconosce la presenza della mano ed al passaggio della stessa spruzza la giusta quantità di gel igienizzante necessaria alla detersione.

I nostri dispenser gel automatici a infrarossi hanno una capacità di 1200ml e sono sia in versione a parete che con piantana (dispenser gel a colonna). Essi sono alimentati a batteria e hanno un’autonomia fino a 30.000 erogazioni. Si possono avere sia nella versione con salvagoccia che senza ma questo piccolo accessorio è molto consigliato soprattutto per evitare pericolosi punti scivolosi sul pavimento.

Cart